Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
wp-content/uploads/2017/04/coppaitalia.jpg

La Junior Fasano vince la Coppa Italia 2016/17

Coppa Italia

La Junior Fasano vince la 32^ Coppa Italia maschile e alza il trofeo per la terza volta nella propria storia dopo le edizioni 2013/14 e quella della passata stagione. Al Palazzo dello Sport di Fondi è festa grande della formazione pugliese, che in una finale emozionante e avvincente batte il Loacker-Volksbank Bozen col risultato di 30-29.

A decidere è un gol firmato De Santis proprio nei secondi finali, dopo che Moretti, dalla linea dei 7m, aveva riportato la sfida in parità. Ma la vittoria di Fasano nasce da lontano e mette le radici nel coraggio e nella forza di una squadra affidatasi, nei minuti decisivi e in svantaggio, alle giocate dei giovanissimi Arcieri e Angiolini. Decisivo il loro apporto nel momento clou della gara, quando Bolzano ha potuto gestire - in due frangenti - un vantaggio di 3 reti, sempre colmato dalla squadra di Ancona.

Partita bellissima, autentico spot della Pallamano. Coi primi 30' equilibratissimi: scarto mai superiore alla singola rete e squadre negli spogliatoi sul 15-15. Praticamente uno 0-0 in vista della ripresa. Che è ancora più emozionante. Bolzano tenta la fuga due volte, affidandosi alle parate di Volarevic e ai gol dei suoi uomini più in palla, Turkovic e Gaeta. Al 37' partita sul 20-17 in favore degli altoatesini. E ancora, 22-19 al 42'. Partita chiusa? Tutt'altro. Fasano sfodera una reazione magistrale, torna sul -1 al 43' e impatta un attimo dopo, sul 23-23 al 46'. Tutto da rifare. Si arriva così fino alle battute conclusive. Moretti è ancora infallibile dalla linea dei 7m, ma non basta. Al suo 29-29 risponde De Santis in rimessa veloce. Boato. È festa grande per Fasano.


h 20:45 | Junior Fasano - Loacker-Volksbank Bozen 30-29 (p.t. 15-15)
Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina 1, De Santis L. 3, De Santis P. 1, Maione 5, Radovcic 4, Leal 8, Murga, Arcieri 4, Angiolini 3, D'Antino 1, Colella, Ostuni. All: Francesco Ancona
Loacker-Volksbank Bozen: Volarevic, Oberkofler, Moretti 4, Sonnerer 3, Riccardi, Dapiran 3, Waldner, Kammerer, Stricker, Sporcic 2, Mbaye, Gaeta 7, Innerebner 1, Turkovic 9. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Dionisi - Maccarone

La photogallery della finale:


[foto: Michòl di Perna]


La classifica finale della manifestazione:
1. Junior Fasano
2. Loacker-Volksbank Bozen
3. Terraquilia Carpi
4. Conversano
5. Pressano
6. Fondi
7. Teamnetwork Albatro
8. Romagna