Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
wp-content/uploads/2016/03/STO7913.jpg

Coppa Italia maschile: Fasano-Carpi e Bozen-Romagna in semifinale

Sono Junior Fasano - Terraquilia Carpi (ore 18:00) e Bozen - Romagna (ore 20:00) le semifinali della Coppa Italia 2016 maschile. Giocati al Palavis di Lavis (Trento) i quarti di finale della Final Eight: sfide equilibrate e grande agonismo nella manifestazione che si chiuderà con la finale del 6 marzo prossimo. Da seguire insieme tutte le gare, trasmesse in diretta su "PallamanoTV" (www.pallamano.tv).

tabellone_coppam_2016

Il programma delle gare di domani:

Semifinali

h 18:00 | Junior Fasano - Terraquilia Carpi
h 20:00 | Bozen - Romagna

Placement Round (5°-8° posto)

h 14:00 | Principe Trieste - Conversano
h 16:00 | Teamnetwork Albatro - Pressano

Così i quarti di finale


Nella gara che ha aperto la kermesse al Palavis tante reti fra Junior Fasano e Principe Trieste. I pugliesi vincono 37-30 (p.t. 19-16) al termine di una gara dove i giuliani sono rimasti in gara per larga parte dei 60'. Sugli scudi Dapiran nella formazione allenata da Oveglia, con 10 reti all'attivo. Straripante il centrale Riccobelli nelle fila del Fasano, top scorer del match con 13 reti. Fasano torna così in semifinale a distanza di due anni dall'edizione 2013 disputata a Martina Franca.

Si conferma tra le prime quattro della manifestazione la Terraquilia Carpi, al termine di un quarto di finale combattutissimo contro il Conversano. Fischio di chiusura che fissa il punteggio sul 27-25 (p.t. 15-12), con Carpi comunque a lungo avanti nel corso del match, ma costretta a fare i conti con un Conversano mai domo, trascinato dalle reti di Iballi e Bobicic. Nel finale le squadre trovano più volte un punto di contatto, ma agli emiliani va il merito di tenere la testa avanti sino al fischio di chiusura che li qualifica in semifinale per la terza stagione consecutiva.
h 14:00 | Junior Fasano – Principe Trieste 37-30 (p.t. 19-16)
Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina 1, De Santis L. 3, De Santis P, Maione 8, Rubino 4, Riccobelli 13, Alves Leal 7, Marino, Pignatelli, Gallo 1, Pesci, Colella. All: Francesco Ancona
Principe Trieste: Udovicic 4, Radojkovic 4, Dapiran 10, Anici 7, Pernic, Modrusan, Di Nardo, Carpanese, Dovgan 2, Postogna, De Rosa, Visintin 2, Djordjievic 1. All: Giorgio Oveglia
Arbitri: Cosenza - Schiavone

h 16:00 | Terraquilia Carpi – Conversano 27-25 (p.t. 15-12)
Terraquilia Carpi: Jurina, Rossi, Basic 1, Beltrami, Brzic 2, Cuzic 9, D'Angelo, Hristov 3, Leonesi, Nardo 2, Opalic 1, Parisini 2, Sperti 7, Ceso. All: Sasa Ilic
Conversano: Nebbia, Carso, Corcione, D'Alessandro F, D'Alessandro V, Lupo J. 1, Lupo M, Martino 7, Recchia S, Recchia M, Vicenti 1, Iballi 5, Bobicic 7. All: Alessandro Tarafino
Arbitri: Dionisi - Maccarone

Altro lato del tabellone, dove la prima semifinalista è il Bozen campione in carica, che si conferma tra le prime quattro squadre della Coppa Italia battendo 32-24 (p.t. 19-12) il Teamnetwork Albatro. Match ben giocato da Radovcic e compagni, avanti sul +7 al termine del primo tempo e bravi a controllare nel corso della ripresa l'andamento del match, contendendo al meglio i tentativi dei siciliani di rientrare in partita.

L'ultimo quarto di finale di giornata premia il Romagna, che in un Palavis gremito supera 18-13 (p.t. 9-4) i padroni di casa del Pressano. Gara di grande intensità, quella giocata da Folli e compagni, avanti giàà nel corso della prima metà di partita e bravi in particolare nella fase difensiva, con un Malavasi eccellente tra i pali. Pressano s'affida alle reti del capitano Giongo per provare a restare in piedi, ma fallisce in troppe occasioni i tiri del rientro in partita. Vince Romagna, che domani affronterà Bolzano in semifinale (h 20:00).
h 18:00 | Bozen – Teamnetwork Albatro 32-24 (p.t. 19-12)
Bozen: Volarevic, Psenner, Dallago 5, Waldner, Starcevic 1, Wiederhofer 1, Radovcic 9, Sporcic 5, Gaeta, Pircher 4, Turkovic 6, Innerebner 1, Coslovich. All: Ljubo Flego
Teamnetwork Albatro: Adler, Brancaforte 2, Calvo A. 4, Corsico, Dell'Aquia 1, Errante, Mincella, Molina 6, Morandeira 2, Polito 2, Ragusa 1, Dedovic 5, Bronzo, Vinci 1. All: Giuseppe Vinci
Arbitri: Simone - Monitillo

h 20:00 | Romagna – Pressano 18-13 (p.t. 9-4)
Romagna: Malavasi, Vanoli, Resca 5, Bulzamini D. 1, Santilli, Ceroni, Savic, Rossi 4, Matteo Folli 3, Tassinari 3, Dall'Aglio 2, Sami, Cavina, Manuele Folli. All: Domenico Tassinari
Pressano: Facchinelli, Mengon, D'Antino N, Bolognani 4, Chistè 1, D'Antino P, Di Maggio, Bettini, Rakocevic 1, Giongo 4, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 3, Alessandrini, Stocchetti, Moser. All: Branko Dumnic
Arbitri: Zendali - Riello

La photogallery della prima giornata:



L’EVENTO IN DIRETTA. Copertura online a 360° per la Coppa Italia maschile. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta dalla piattaforma “PallamanoTV – La WebTV della FederPallamano”, attraverso il portale www.pallamano.tv. Il sito ufficiale della manifestazione è www.fighcoppaitalia.it, dove saranno online risultati, interviste, foto sulla manifestazione.

Aggiornamenti anche attraverso i social media: su Facebook (www.facebook.com/pallamanotv), su Instagram (www.instagram.com/fighpress) e su YouTube (www.youtube.com/pallamanotvfigh).