Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
wp-content/uploads/2016/08/brasile_handball.jpg

Olimpiadi di Rio 2016 - Pallamano: giocate le prime due giornate di gara nei tornei maschile e femminile

La corsa verso una medaglia ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 è iniziata anche per le 24 squadre impegnate nel torneo della pallamano, 12 al maschile e 12 al femminile. Oggi (10 agosto ndr) le donne scenderanno in campo per la terza giornata di gare, mentre ieri - e nella notte italiana - si è completato il secondo turno degli uomini, che ha portato con sé risultati certamente interessanti.

Le gare in programma


Oggi si disputano, dunque, i match validi per la 3^ giornata del Preliminary Round femminile. Si procede al ritmo di 6 gare al giorno.













































GIORNOORARIOFASEGARA
10-agoh 14:30Preliminary Round (A)Brasile - Spagna
10-agoh 16:30Preliminary Round (A)Romania - Montenegro
10-agoh 21:40Preliminary Round (A)Norvegia - Angola
10-agoh 19:40Preliminary Round (B)Russia - Svezia
11-agoh 00:50Preliminary Round (B)Olanda - Corea del Sud
11-agoh 02:50Preliminary Round (B)Francia - Argentina

Al maschile, invece, bisognerà attendere la giornata dell'11 agosto per il terzo turno:













































GIORNOORARIOFASEGARA
11-agoh 14:30Preliminary Round (A)Tunisia - Qatar
11-agoh 19:40Preliminary Round (A)Danimarca - Croazia
11-agoh 02:50Preliminary Round (A)Francia - Argentina
11-agoh 16:30Preliminary Round (B)Polonia - Egitto
11-agoh 21:40Preliminary Round (B)Brasile - Germania
12-agoh 02:50Preliminary Round (B)Slovenia - Svezia

Le gare sono trasmesse in live streaming dalla RAI, sul sito web http://rai.it/rio2016 e scaricando l'app "RAI Rio 2016" (per iOS e Android).

Risultati e classifiche dopo due turni




Su tutti, il netto 35-20 con cui la Francia batte il Qatar nel remake della finale mondiale dello scorso anno: un risultato che conferma Karabatic e compagni tra le grandi favorite della competizione. Sorridono anche i campioni europei della Germania, 32-29 importante alla Polonia. E due punti anche alla Danimarca, che vince 31-23 contro la Tunisia, alla Slovenia grazie al 31-29 contro i padroni di casa del Brasile. Due risultati di misura (26-25 e 27-26) premiano Egitto e Croazia, rispettivamente contro Svezia e Argentina.

Le classifiche dopo la prima due giorni del Preliminary Round:
Gruppo A: Francia 4 pti, Danimarca 4, Croazia 2, Qatar 2, Argentina 0, Tunisia 0
Gruppo B: Germania 4 pti, Slovenia 4, Egitto 2, Brasile 2, Svezia 0, Polonia 0

Il Brasile, da padrone di casa, si conferma una delle potenze indiscusse del panorama femminile internazionale. Due su due, grazie al 28-13 con cui le sudamericane vincono contro la Romania. A punteggio pieno altre tre squadre: l'Angola, che vince di misura (27-25) contro il Montenegro e, nel Girone B, Svezia e Russia grazie al 31-28 sulla Corea del Sud e al 26-25 a scapito della Francia. Punti utili a tenere vive le speranze di accesso ai quarti anche per la Norvegia, 27-24 alla Spagna, e per l'Olanda dopo il 26-18 all'Argentina.

Le classifiche dopo la prima due giorni del Preliminary Round:
Gruppo A: Brasile 4 pti, Angola 4, Norvegia 2, Spagna 2, Montenegro 0, Romania 0
Gruppo B: Svezia 4 pti, Russia 4, Francia 2, Olanda 2, Corea del Sud 0, Argentina 0