Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
wp-content/uploads/2017/01/karabatic.jpg

Campionati Mondiali: in semifinale a Parigi le sfide Francia - Slovenia e Croazia - Norvegia

Croazia, Slovenia, Norvegia e la Francia padrona di casa. Sono loro le quattro semifinaliste dei Campionati Mondiali 2017, che giungono al rush finale in programma tra il 26 e 29 gennaio prossimi alla AccorHotels Arena di Parigi.

SEMIFINALI

26 gennaio | h 21:00
Francia - Slovenia

27 gennaio | h 20:45
Croazia - Norvegia

Ai Quarti di Finale


La Francia ha salutato Lille e i 28mila spettatori dello Stade Pierre-Mauroy staccando il pass per la fase conclusiva, dopo una gara sofferta, non facile contro la Svezia. Avanti per buona parte del primo tempo, Les Experts del tecnico Didier Dinart hanno raggiunto gli spogliatoi sotto di una rete (15-16) e piazzato l'allungo decisivo al 49', passando dal 25-26 in favore degli svedesi al 29-26 a 7' dalla fine. Chiude i conti il 32-29 firmato Nikola Karabatic al 58'55'', al fischio conclusivo sarà 33-30.
LA SINTESI  Francia - Svezia 33-30

Quarto di finale ad altissima intensità, anche quello tra Croazia e Spagna. Ad onor di cronaca, croati con la testa avanti praticamente per tutta la partita - anche sul +3 al 37' - e rimonta degli iberici che si concretizza solo al 53' sul 28-28. Decisive le reti di Duvnjak e Horvat, per il 30-28. La Spagna riuscirà ad accorciare con Rivera, sprecando nei secondi finali la palla del possibile pareggio. Finale: 30-29.
LA SINTESI  Croazia - Spagna 30-29

Entrambe ben condotte, invece, le gare di Norvegia e Slovenia, che eliminano rispettivamente Ungheria (31-28) e Qatar (32-30). A dispetto degli scarti minimi al fischio di chiusura, in entrambe le partite le due compagini poi qualificate alle semifinali hanno costruito vantaggi considerevoli, tali da centrare un passaggio del turno storico: gli sloveni giungono tra le prime quattro di un Mondiale per la seconda volta dopo il 2013, mentre è la prima volta in assoluto - dopo il bronzo agli Europei 2016 - per i norvegesi.
LA SINTESI  Norvegia - Ungheria 31-28

LA SINTESI  Slovenia - Qatar 32-30

Come avvenuto per tutta la prima fase dei Campionati Mondiali, tutti gli appassionati italiani potranno seguire semifinali e finali in diretta con l’applicazione “France 2017 Live – Handball World Championship” realizzata da beIN Sport. L’app è gratuita e scaricabile per iOS e Android.



Il sito ufficiale dei Mondiali di Francia 2017 è www.francehandball2017.com.