images/emmeti-A2-azione.png

Serie A2 maschile: week-end di scontri al vertice

Serie A2 Maschile

Si preannuncia un turno scoppiettante nei Gironi A e B di Serie A2. Un vero e proprio antipasto di quello che sarà la Serie A Silver della prossima stagione. Giornata di confronti diretti quella prevista dai calendari con la supersfida tra Cingoli e Ferrara nel raggruppamento centro-settentrionale. A rubare l’occhio Eppan - Arcom e Trieste - Palazzolo nel Girone A.

GIRONE A. Scherzi del calendario. La 4^ giornata mette di fronte le prime quattro della classe. Troppo facile dire che alla fine del turno la classifica sarà influenzata e non poco dell’esito degli scontri diretti. Ne risentirà la graduatoria certo, ma le ripercussioni sul morale delle squadre coinvolte non saranno da meno. Riflettori puntati sull’impegno casalingo della capolista Sparer Eppan che attende, con legittima ansia, la visita dell’Arcom. È già sfida che mette in palio una posta doppia quella che attende sabato le due squadre e non soltanto per gli inevitabili sviluppi che si registreranno in classifica generale: l’Eppan va a caccia di verifiche di spessore dopo il brillante avvio di stagione, mentre l’Arcom - da due anni stabilmente nei quartieri nobili della graduatoria - attende con impazienza l’esame di laurea.

Punti pesanti in palio anche nel match che metterà di fronte Trieste e Palazzolo. Gli alabardati stanno facendo tutto quanto era nelle aspettative generali, il sette allenato da Riccardi un po' di più e il successo nel derby contro Salumificio Fratelli Riva Molteno ne amplifica l’entusiasmo. Occhio anche alla parte bassa della classifica. Anche in questo caso gli scontri diretti non renderanno banale il turno. Venplast Dossobuono - Vigasio e Arcobaleno - Belluno Mondo Sport sono partite tutt’altro che insignificanti perché metteranno di fronte tutte squadre a caccia del primo sorriso stagionale. Avranno legittima voglia di riscatto Torri e Metelli Cologne, uscite malconce dall’ultima curva. I veneti, reduci dalla sconfitta di Cassano Magnago, non vorranno perdere ulteriore terreno dalle battistrada, il Metelli sa bene che certe delusioni passano in fretta attraverso un pronto riscatto. A chiudere il quadro della giornata Malo - Cassano Magnago e Molteno - San Vito Marano.

Data

Ora

Partita

Arbitri

24 settembre

h 19:00

Sparer Eppan - Arcom

Vizzini - Guttadauro

24 settembre

h 19:00

Trieste - Palazzolo

Colombo - Rizzo

24 settembre

h 20:00

Malo - Cassano Magnago

Ricciardi - Stella

24 settembre

h 20:00

Salumificio Fratelli Riva Molteno - San Vito Marano

Ganucci - Morelli

24 settembre

h 20:30

Venplast Dossobuono - Vigasio

Kurti J. - Politano

24 settembre

h 20:30

Torri - Metelli Cologne

Russo - Testa G.

24 settembre

h 20:30

Arcobaleno - Belluno Mondo Sport

Paone - Mineo

GIRONE B. Sfida al vertice tra le due grandi favorite del raggruppamento. Troppo presto per emettere verdetti definitivi, ma il faccia a faccia che mette di fronte Cingoli e Giara Assicurazioni Ferrara avrà, sicuramente, un valore attendibile sullo sviluppo della stagione. Almeno nel breve-medio termine. Sotto a chi tocca. Interessante anche il duello a distanza tra le due panchine. Da una parte lo spagnolo Rodriguez, dall’altra l’argentino Capurro, tecnici di consolidata esperienza che conoscono perfettamente le ambizioni dei rispettivi club, ambizioni commisurate all’importanza degli investimenti sostenuti in estate. Approfitterà dello scontro diretto la terza incomoda, ovvero la Tecnocem San Lazzaro attualmente terza del girone. I felsinei hanno, ma solo sulla carta, un impegno più abbordabile: la trasferta sul campo del Lions Teramo. Occhio, però, a non sottovalutare gli uomini di Settimio Massotti annunciati in crescita dopo un avvio così così.

Proveranno a recuperare terreno dalla vetta, approfittando degli incroci pericolosi previsti dal calendario, le outsider Chiaravalle e Camerano che ospiteranno le non irresistibili Tavarnelle e Monteprandone entrambe ancora ferme al palo dopo tre turni di campionato. Punti salvezza in palio nelle sfide: Pantareitalia Modena - Verdazzurro, Prato - Prestiter Pescara e Cold Point Parma - Bologna.

Data

Ora

Partita

Arbitri

24 settembre

h 14:00

Pantareitalia Modena - Verdeazzurro

Prandi - Pipitone

24 settembre

h 18:00

Prato - Prestiter Pescara

Kurti L. - Lazzari

24 settembre

h 18:00

Cingoli - Giara Assicurazioni Ferrara

Carcea - Farinaceo

24 settembre

h 18:00

Chiaravalle - Tavarnelle

Formisano - Sarno

24 settembre

h 18:30

Lions Teramo - Tecnocem San Lazzaro

Cardone C. - Cardone L.

24 settembre

h 18:30

Camerano - Monteprandone

Marcelli A. - Ramoul

24 settembre

h 20:00

Cold Point Parma - Bologna United

Pasqualin - Rossetti

Live ticker attivo sulla homepage del sito federale www.figh.it

(foto: Fabio Marchesin)