Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/20201020_wisla_fivers_03_2000.jpg

La EHF ufficializza gli Europei U19: anche l'Italia in campo ad agosto in Croazia

Nazionale maschile

Varaždin e Koprivnica, in Croazia, dal 12 al 22 agosto prossimi. Le avversarie non cambiano: saranno ancora Islanda, Serbia e Slovenia. La EHF (European Handball Federation), confermando quanto anticipato nelle settimane scorse, ha introdotto gli M19 EHF EURO, manifestazione riservata alla categoria maschile U19 che sostituirà di fatto il torneo U18 cancellato la scorsa estate e parallelamente i Mondiali U19 annullati nei giorni scorsi dalla IHF (Interational Handball Federation).

Si tratta di una importante notizia per i giovanissimi azzurrini, che, svanita l’opportunità di qualificarsi alla manifestazione iridata, avranno ugualmente l’opportunità di misurarsi con l’élite dell’handball continentale. Come detto non cambieranno le avversarie, che saranno le stesse che Bortoli e compagni avrebbero dovuto affrontare agli Europei U18 dell’estate scorsa in Slovenia. 

“Considerando l’annullamento degli Europei dell’estate 2020 era chiaro – ha spiegato il Presidente EHF, Michael Wiederercome questa generazione di atleti avrebbe perso due anni del proprio percorso internazionale”. Le variazioni del calendario della Federazione internazionale ha però liberato il periodo estivo originariamente riservato ai Mondiali giovanili. “Per questo organizzeremo, insieme agli EHF Championships, anche questi Campionati Europei che vedranno impegnate le migliori 16 squadre europee”. 

Insomma, l’Italia ottiene nuovamente il diritto, acquisito sul campo a Tbilisi nel 2018, di misurarsi per la prima volta nella storia in una fase finale degli Europei di 1^ divisione. 

La composizione dei gironi è la seguente: 

Gruppo A

GruppoB

GruppoC

Gruppo D

Islanda

Svezia

Danimarca

Croazia

Serbia

Spagna

Germania

Francia

Slovenia

Ungheria

Norvegia

Portogallo

ITALIA

Israele

Russia

Austria

Non è stato precisato al momento quali gironi giocheranno a Varaždin e quali a Koprivnica.

(foto: Isabella Gandolfi)