Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/felipe-gaeta-siena.jpg

Serie A Beretta maschile: l'8^ giornata nel segno di Siena - Cassano Magnago

Serie A Beretta

Visione d’insieme della classifica complicata dai rinvii, certo, ma la Serie A Beretta maschile procede verso l’8^ giornata del girone di andata. Lo fa senza due derby del Trentino Alto-Adige, Bressanone-Merano e Pressano-Bolzano, entrambi rinviati per casi di positività al Covid-19 tra brissinesi e bolzanini, ma allo stesso tempo mettendo in programma cinque incontri. 

Uno in modo particolare. È lo scontro del Palaestra tra Ego Siena e Cassano Mangnago (h 19:00). Prova di maturità per entrambe. Motivi diversi. I ragazzi terribili di Kolec sono usciti malconci dal doppio turno mercoledì-sabato della settimana scorsa: hanno perso sia in trasferta a Sassari, sia in casa contro Trieste. Hanno reagito in parte contro un’Alperia Merano a mezzo servizio nel recupero dello scorso 14 ottobre, ma ora sono chiamati a una conferma. L’ostacolo all’orizzonte, va detto, è piuttosto seccante. C’è Branko Dumnic con il suo Siena: fin qui 9 punti in 6 partite, con in particolare gli ultimi 60’ che hanno denotato una crescita dei toscani, apparsi in palla contro la Teamnetwork Albatro. Merito anche del rientro dall’infortunio di Felipe Gaeta, attenzionato speciale della difesa amaranto. 

I buoni segnali delle ultime giornate impongono concentrazione massima anche a Raimond Sassari, Conversano e Trieste. I sardi, complice lo stop causa quarantena di Bolzano, pensano alla vetta: il primato dista un punto, ma ci sarà da fare conti con il brio e l’entusiasmo della Salumificio Riva Molteno, rinvigorita dalla prima vittoria in Serie A Beretta centrata nel fine settimana scorso ( 18:30). Tante rotazioni a disposizione di Luigi Passino, che spera di potere allungare al massimo il periodo di forma stratosferica del gioellino azzurro Giovanni Nardin. 

Quanto a Trieste, un momento difficilissimo – con due sconfitte e le dimissioni del tecnico Andrea Carpanese – si è trasformato in una prova di grinta e carattere al Pala Tacca. Con in panchina Giorgio Oveglia e un Milovanovic eccellente in porta, i giuliani hanno battuto Cassano Magnago e ora cercano sicurezza tra le mura amiche del Chiarbola (h 19:00). Avversaria di turno: un Siracusa che fin qui danza al ritmo di Juan Pablo Cuello, 37 gol in 6 partite.

Cliente scomodo anche per il Conversano di coach Alessandro Tarafino, che affronta la Santarelli Cingoli. I pugliesi hanno saputo ritrovare certezze e unità d’intenti con una prestazione autoritaria sul campo di Pressano sabato scorso. Al Pala San Giacomo (h 19:00), dove riaprono le porte al pubblico, arriva un Cingoli che ha saputo fin qui giocarsi tutti i suoi confronti, vinti o persi, alla pari. Conversano favorito, ma non è partita scontata.

La cortissima classifica nella parte bassa attribuisce un notevole peso specifico ai due punti in palio tra Banca Popolare Fondi e Sparer Eppan (h 18:00). Ai laziali non sono bastate le reti del solito Vulic e di Zanghirati per evitare un pesante scivolone in casa di Molteno, mentre Appiano ha gioito dopo il colpaccio casalingo ai danni dell’Acqua&Sapone Junior Fasano.

In diretta

Eleven Sports trasmette in diretta tutte le partite della stagione 2020/21 di Serie A Beretta maschile e femminile. Non è necessario sottoscrivere alcun abbonamento per seguire la propria squadra del cuore in Serie A Beretta. Sarà invece richiesta una registrazione al sito web www.elevensports.it, con possibilità di effettuare il login anche con il proprio account Facebook o Google.

Eleven Sports è disponibile anche con l’app per smartphone e tablet su iOs e Android, oltre che sulle smart TV sfruttando dispositivi come Chromecast, Android TV o Amazon Fire.

Data

Ora

Partita

Arbitri

17 ottobre

h 18:00

Banca Popolare Fondi - Sparer  Eppan

Simone - Monitillo

17 ottobre

h 18:30

Raimond Sassari - Salumificio Riva Molteno

Anastasio - Zappaterreno

17 ottobre

h 19:00

Ego Siena - Cassano Magnago

Dionisi - Maccarone

17 ottobre

h 19:00

Trieste - Teamnetwork Albatro

Riello - Panetta

17 ottobre

h 19:00

Conversano - Santarelli Cingoli

Corioni - Falvo

Rinviata - Brixen - Alperia Merano -
Rinviata - Pressano - Bolzano -

(foto: Paolo Lazzeroni)