Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/landri-pallamano-vsungheria.jpg

Qualificazioni Mondiali 2021: l'8 luglio sorteggio per l'Italia femminile

Nazionale femminile

La Nazionale femminile scoprirà nel sorteggio del prossimo mercoledì 8 luglio (h 15:00) le sue avversarie nelle qualificazioni ai Campionati Mondiali di Spagna 2021. La EHF (European Handball Federation) ha stabilito che le azzurre partiranno dalla seconda fascia in compagnia di Ucraina, Svizzera, Islanda e Portogallo.

Il sorteggio stabilirà la composizione di cinque gironi, di cui due soli da quattro squadre e i restanti composti da tre formazioni ciascuno. Il meccanismo di qualificazione consegnerà il passaggio del turno alle prime due squadre di ciascun raggruppamento. Passare il turno significa poter disputare il secondo step, quello dei Play-Off, decisivo per entrare nel novero delle qualificate ai Mondiali. 

Novità rispetto al passato, il fatto che la Federazione Europea abbia stabilito per questo primo turno la sola possibilità di giocare a concentramento, in un’unica sede – da sorteggiare – e scegliendo tra due periodi: 27/29 novembre o 4/6 dicembre 2020.

Sono già qualificate ai Mondiali le campionesse in carica dell’Olanda e la formazione di casa della Spagna, alle quali si aggiungeranno le prime quattro classificate dei prossimi EHF EURO 2020 di Norvegia e Danimarca. Eccetto proprio queste quattro compagini ancora da stabilire, disputeranno i Play-Off, invece, 10 organici tra Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Ungheria, Montenegro, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, Slovenia, Serbia e Svezia. 

La composizione delle urne per il sorteggio della prima fase:

Urna 1: Austria, Bielorussia, Slovacchia, Turchia, Nord Macedonia
Urna 2: Ucraina, ITALIA, Svizzera, Islanda, Portogallo
Urna 3: Lituania, Faroer, Kosovo, Israele, Finlandia
Urna 4: Grecia, Lussemburgo 

Il sorteggio avrà inizio alle ore 15:00 e sarà trasmesso in diretta sui canali digitali dell’EHF EURO.

(foto: Isabella Gandolfi)