Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/pallone_mondo_figh.jpg

Campionati Nazionali a porte chiuse: precisazioni per l'accesso dei media

In riferimento alla situazione della infezione da Coronavirus, nel prendere atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato nella giornata di ieri, la FIGH precisa che per tutte le gare dei Campionati Nazionali a porte chiuse, in applicazione di quanto previsto dall'articolo 35 del RASF, per quanto attiene gli operatori di informazione le procedure di accreditamento dovranno avvenire attraverso richiesta scritta da far pervenire all'indirizzo e-mail press@figh.it entro e non oltre le ore 15:00 del giorno precedente all'incontro.

Le richieste dovranno essere presentate su carta intestata e firmate dal direttore responsabile di testata. Dovranno essere allegati, inoltre, copia del documento d’identità del giornalista\fotografo\cameraman e relativo n° di iscrizione all’Ordine dei Giornalisti.

Le società interessate dalle suddette gare dovranno altresì comunicare all'Ufficio Stampa FIGH (press@figh.it) eventuali richieste di accredito direttamente pervenute, sempre nel rispetto delle tempistiche sopra indicate.

Live streaming delle gare di Serie A1

Al fine di garantire la ripresa filmata e la trasmissione in live streaming degli incontri sulla piattaforma PallamanoTV, ciascuna società dovrà indicare n° 2 nominativi di personale tecnico incaricato per la suddetta trasmissione.

Le generalità di tali figure, non necessariamente tesserate presso la FIGH e pertanto da intendersi in aggiunta a quanto disposto in materia dal RASF, dovranno essere comunicate entro e non oltre le 24 ore precedenti all'inizio dell'incontro. La comunicazione, da effettuare a mezzo mail federale all'indirizzo press@figh.it, dovrà essere corredata dai nominativi e dalla scansione delle persone individuate.

Tali disposizioni, previste al fine di garantire la copertura in diretta degli incontri, sono da ritenersi ulteriori rispetto a quanto già previsto in merito all'accesso degli operatori di informazione regolarmente iscritti all'Ordine dei Giornalisti.