Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/brixen-unirek-olanda.jpg

Brixen sogna l’impresa in Challenge Cup: con l’Unirek si parte da -5

Challenge Cup

Cinque reti. Non poche, ma allo stesso tempo non così tante. Il Sudtirol Brixen è lì, sospeso tra il timore di non farcela e il brivido dell’impresa. Giunta agli ottavi di finale di Challenge Cup, la capolista del campionato di Serie A1 proverà domani (sabato), in casa, a ribaltare il 29-24 dell’andata contro le olandesi dello JuRo Unirek. 

Il tecnico delle altoatesine, Hubi Noessing, in settimana ha parlato a più riprese definendo la rimonta “non impossibile”. Scenario reale, confermato anche da un primo confronto, sabato scorso a ‘t Verd, in cui Prunster e compagne hanno tenuto il campo senza difficoltà per tre quarti di gara. I dettagli, come sempre nelle sfide equilibrate, hanno fatto la differenza e la faranno anche nella seconda metà del confronto. Bressanone non potrà perdere tempo, costretta a cominciare da un virtuale 5-0 di svantaggio. 

L’aritmetica e la tradizionale formula della eliminazione diretta non lasciano scampo: serve un successo con almeno 6 reti di scarto, o anche un +5 concedendo però all’Unirek meno delle 24 reti segnate dalle brissinesi all’andata.

Le giovanissime olandesi che arriveranno alla Sporthalle – Esma Staal, top scorer in Olanda, è nata nel 2002 – troveranno un’atmosfera caldissima, di quelle che Bressanone e poche altre piazze della Pallamano italiana sanno riservare. Preparato il contorno, il resto lo farà il campo.

Ad arbitrare sarà la coppia ucraina Duplii – Pobedrina. Fischio di apertura alle ore 19:00 e possibilità di seguire il match in diretta su PallamanoTV (www.pallamano.tv), su YouTube (www.youtube.com/pallamanotvfigh) e sulla Pagina Facebook del Sudtirol Brixen.

sabato 1 febbraio (andata)
h 20:00 | JuRo Unirek – Sudtirol Brixen 29-24 (p.t. 15-14)
Juro Unirek: Jimmink 5, Staal 5, Kruijer 3, Kos 3, Vlug 2, Koppe 2, Trabelsi 2, Prak 2, Kolken 4, Koppe 1, Zomerdijk, Bakker, Kramer, Molenaar. All: Rolf Schulte
Sudtirol Brixen: Prunster, Gruber, Durnwalder S. 6, Babbo 4, Hilber 3, Tasic 5, Durnwalder C. 2, Abfalterer 1, Ferreira Priolli 1, Schatzer, Habicher, Vegni, Federspieler 1, Losio 1, Eder. All: Hubert Noessing
Cipov (SVK) – Klus (SVK) 

sabato 8 febbraio (ritorno)
h 19:00 | Sudtirol Brixen – JuRo Unirek
Arbitri: Dupli (UKR) – Pobedrina (UKR)

(foto: Patrick Hogervorst)