Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/eppan-azione-tiro.jpg

Il festival del gol premia l'Eppan: 40-35 contro Fasano

Serie A1 Maschile

Tanti gol e i due punti allo Sparer Eppan. Gli altoatesini superano 40-35 (p.t. 21-14) la Junior Fasano nella sfida che ha completato oggi (domenica) il quadro della 16^ giornata di Serie A1 Maschile. I pugliesi di Francesco Ancona mancano il possibile sorpasso sul Merano in zona Play-Off – i bianconeri ieri avevano pareggiato contro Fondi –, mentre Appiano mantiene tre punti di margine su Trieste e sulla zona retrocessione.

Parità dopo 11’ con Fasano che trova il gol del pari (6-6) con Pignatelli. Al 22’ Eppan conduce sul 12-11, un attimo prima di fuggire via e di ritrovarsi al 27’ in vantaggio 18-12. Il +8 sul 20-12 è l’ennesimo e ulteriore allungo altoatesino per un primo tempo che termina 21-14 un attimo dopo. Tutto si complica per la Junior, che sprofonda sul 29-20 con 43’ giocati. Il time-out di Ancona non cambia la trama. Prestazione da incorniciare di Arsenic e Semikov nelle fila dei padroni di casa con 10 e 13 reti ciascuno. Per l’Appiano sono due punti che pesano nella corsa alla permanenza in A1.

GIORNO PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
1 febbraio Raimond Sassari - Metelli Cologne 34-25 Download PDF 
1 febbraio Trieste - Conversano 30-31  Download PDF
1 febbraio Brixen - Bozen 25-26  Download PDF 
1 febbraio Alperia Merano - Banca Popolare Di Fondi 28-28  Download PDF 
1 febbraio Pressano - Ego Siena 27-22  Download PDF 
1 febbraio Cassano Magnago - MFoods Carburex Gaeta 24-23  Download PDF
2 febbraio Sparer Eppan - Junior Fasano 40-35 Download PDF

La classifica aggiornata: 

Conversano 28 pti, Siena 24, Bolzano 24, Cassano Magnago 23, Brixen 22, Raimond Sassari 21, Pressano 17, Merano 14, Junior Fasano 13, Sparer Eppan 10, Banca Popolare di Fondi 9, MFoods Carburex Gaeta 8, Trieste 7, Metelli Cologne 4