Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/Halilkovic-Bz.jpg

La EHF Cup sorride al Bolzano: 24-23 all’ALPLA Hard 

Coppe Europee

Il più classico dei ‘buona la prima’ ha un valore speciale per il Bolzano, che vince 24-23 (p.t. 10-11) l’andata del primo turno di EHF Cup contro l’ALPLA Hard. Una vittoria di prestigio per la squadra campione d’Italia, giunta a spese del team che ha alzato una settimana fa la Supercoppa in patria e che tra una settimana, il prossimo 7 settembre, dovrà perciò provare a rimontare il +1 del Palaresia.

Decide un gol di Ratko Starcevic a 4’’ dalla fine. Il terzino, tornato a vestire la maglia di Bolzano dopo la parentesi con la maglia di Merano, chiude una rimonta degli altoatesini che, in una gara sempre sul filo del rasoio, dal -2 al 53’ (22-20) riescono a centrare un successo di grande valore. 

La vecchia guarda non tradisce Dvorsek. A segno, tutti con 5 reti ciascuno, Halilkovic, Sporcic, proprio Starcevic e Martin Sonnnerer, affidabile cecchino dei momenti in cui più conta e abilissimo nel battere Golub Doknic, vecchia conoscenza della Pallamano italiana per i suoi trascorsi a Conversano tra il 2007 e il 2009. È di Sonnerer il 22-22 al 56’, che propizia la vittoria bolzanina. Il resto della gara è un thriller ben scritto: punto a punto sin dal principio, con Bolzano che tenta l’allungo sul 9-7, ma che all’intervallo va sotto di una lunghezza. Poi la ripresa: va a segno anche Gufler, altro nuovo acquisto. Bene anche Volarevic, che al 56’, in piena rimonta, para un rigore decisivo. Poi sale in cattedra Starcevic: segna il 23-22 e, nel momento decisivo, il 24-23 che vale archivia il primo round.

Bolzano può gioire. È un 24-23 importante, quella che arriva al Palaresia. Tutto, però, torna in discussione tra una settimana esatta in casa dell’ALPLA Hard, in terra austriaca.

sabato 31 agosto (andata)
h 19:00 | Loacker Volksbank Bolzano - ALPLA Hard 24-23 (p.t. 10-11)
Loacker Volksbank Bolzano: Volarevic, Martinati, Halilkovic 5, Sonnerer 5, Sporcic 5, Arcieri 2, Gufler 1, Turkovic 1, Innerebner, Matha, Singh, Udovicic, Viehweider. All: Boris Dvorsek
ALPLA Hard: Raschle 7, Schweighofer 5, Poklar 2, Zeiner 2, Zivkovic 2, Zmavc 2, Horvath 1, Schmid 1, Wirst 1, Doknic, Fetz, Hurich, Knauth, Schmid, Schwarzler, Weber
Arbitri: Beqiri (KOS) - Krasniqi (KOS)

sabato 7 settembre (ritorno)
h 19:00 | ALPLA Hard - Loacker Volksbank Bolzano
Arbitri: Argyridis (CYP) - Mouttas (CYP)