Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/mario-sporcic-bolzano.jpg

Per Bolzano c’è la EHF Cup: al Pala Resia è sfida all’ALPLA Hard

Coppe Europee

Il taglio del nastro ufficiale della stagione 2019/20 spetta ai campioni d’Italia del Loacker Volksbank Bolzano. Ed è un debutto con vista sull’Europa per i ragazzi allenati dal croato Boris Dvorsek, che al Pala Resina scendono in campo domani (sabato) per l’andata del primo turno di EHF Cup contro la formazione austriaca dell’ALPLA Hard. 

I bolzanini ripartiranno con Scudetto e Coppa Italia messe in bacheca nella passata stagione e con poche e mirate novità d’organico. Sono arrivati il portiere Stefano Martinati – farà coppia con il confermato Mate Volarevic –, l’ala sinistra Hannes Gufler e il terzino Ratko Starcevic. Tutti in aggiunta al blocco vincente dei vari Dean Turkovic, Damir Halilkovic, Martin Sonnerer e compagni. 

“Domani inizia una nuova stagione. Sicuramente in questo momento – dice Boris Dvorseknon siamo la squadra che lo scorso anno ha vinto il titolo. Arriviamo alle due partite con cinque settimane di preparazione alle spalle e non saremo certamente al livello dell’Hard, al lavoro dal primo luglio. Abbiamo il vantaggio di giocare la prima partita in casa e daremo il 100% per vincere. Non sarà facile – continua –, anche perché l’Hard al momento è la squadra più forte in Austria e sarà molto difficile affrontarli. Dobbiamo trarre il massimo dalla partita di domani in casa”.

L’ALPLA Hard ha vinto una settimana fa la Supercoppa, battendo 22-17 i rivali del Krems. Tra le novità di formazione, su tutte l’arrivo dello sloveno Tine Poklar, reduce da tre stagioni di VELUX Champions League con la formazione norvegese dell’Elverum. 

Una curiosità riguarda l’avversaria austriaca degli altoatesini: tra gli atleti in organico c’è il croato Ivan Horvath, nato proprio in Italia e figlio di Nenad Horvat, ancora oggi il giocatore ad aver segnato il maggior numero di gol con la casacca biancorossa del Bolzano. Il suo score: 1476 reti realizzate in 236 partite disputate tra il 1990 e il 2000. 

L’andata tra Bolzano e ALPLA Hard si giocherà dunque domani a partire dalle ore 19:00 al Palaresia, con direzione arbitrale affidata alla coppia kosovara Beqiri – Krasniqi. Match di ritorno alla Sporthalle am See di Hard, in Austria, il prossimo 7 settembre.

sabato 31 agosto (andata)
h 19:00 | Loacker Volksbank Bolzano - ALPLA Hard
Arbitri: Beqiri (KOS) - Krasniqi (KOS)

sabato 7 settembre (ritorno)
h 19:00 | ALPLA Hard - Loacker Volksbank Bolzano
Arbitri: Argyridis (CYP) - Mouttas (CYP)