Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/bolzano-vince-scudetto.jpg

Bolzano è campione d'Italia: quinto titolo per gli altoatesini

Serie A1 Maschile

Il Bolzano è campione d’Italia. Nell’anno del 50° campionato di Serie A1 Maschile, la formazione altoatesina trionfa per la quinta volta nella propria storia e conquista il suo 12° titolo in 8 anni. A chiudere la serie di finale è gara-2, con la squadra allenata da Boris Dvorsek che al Palasport di Bressanone batte 28-18 (p.t. 14-7) Pressano nel derby del Trentino-Alto Adige e bissa il 28-21 di gara-1 al Palavis.

In occasione dei 50 anni della Pallamano italiana, il tricolore al Bolzano assume un significato anche storico: iscritto al primo campionato di Serie A1 organizzato dalla FIGH nella stagione 1969/70, infatti, il club biancorosso è il più longevo nella storia del movimento. 

Non solo, però. È uno Scudetto simbolico anche perché conquistato a pochi mesi dalla tragica scomparsa di Francesco Amendolagine, estremo difensore biancorosso per il quale resta ancora vivo, nitido il dolore di tutta la Pallamano italiana. 

innerebner alza coppa

LA PARTITA. Troppa la voglia del Bolzano di chiudere la serie e troppo impattanti, dall’altra parte, le assenze trentine di Dallago, Di Maggio e Alessandrini. Disarmante Volarevic tra i pali, sinonimo e sintesi della forza della squadra altoatesina.

La squadra di Dvorsek instrada il duello già dopo il primo quarto d’ora, allungando fino al 7-3. Pressano perde per infortunio anche D’Antino e nel corso della gara darà spazi ai giovani Matteo e Nicola Moser, oltre che a Fadanelli. Il 14-7 al riposo dà coraggio agli altoatesini e ne toglie al Pressano. La ripresa consoliderà le sensazioni dei primi 30’: poche sorprese, tante rotazioni e Turkovic – uscito malconcio dopo un colpo al naso – e compagni in pieno controllo della gara. 

festa bolzano scudetto

Una lunga stagione, con 26 vittorie su 31 gare tra Regular Season e Play-Off, incorona Bolzano: è campione d’Italia e allunga il dominio – assieme alla Junior Fasano – dell’ultimo decennio della Pallamano italiana.

L'albo d'oro aggiornato della Serie A1 Maschile è online sul sito federale www.figh.it.

Così in gara-2: 

GIORNO

MATCH

RISULTATO

MATCH REPORT

26 maggio

Bolzano - Pressano 

28-18

Download PDF

Così in gara-1: 

GIORNO

MATCH

RISULTATO

MATCH REPORT

22 maggio

Pressano - Bolzano 

21-28

Download PDF 

Il calendario della serie di finale:

mercoledì 22 maggio [gara-1]
h 18:45 | Pressano – Bolzano 21-28

domenica 26 maggio [gara-2]
h 17:15 | Bolzano – Pressano 28-18