Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/mengon-attacco-u18_tbilisi.jpg

Italia U19: perentorio 33-23 alla Slovacchia in amichevole

Nazionale maschile

Alla vigilia dell’attesissima sfida tra Slovacchia e Italia sul campo di Povazska Bystrica (h 17:00), valida per la quarta giornata del Gruppo 7 di qualificazione agli EHF EURO 2020, oggi a scendere in campo sono stati i ragazzi della Nazionale U19, che hanno liquidato con un perentorio 33-23 (p.t. 15-12) proprio i coetanei slovacchi. 

Già con la testa agli Europei U20 che giocherà da padrona di casa nell’estate del 2020, l’Italia guidata da Giuseppe Tedesco prosegue nel suo cammino di preparazione e continua ad ottenere risultati di prestigio nei confronti con le altre realtà europee.

Nella sfida di oggi l’Italia partiva da favorita, neo-promossa nella 1^ Divisione continentale e opposta ad una Slovacchia che invece ha chiuso al quinto posto gli EHF Championships U18 di 2^ Divisione della scorsa estate.

L’andamento della partita conferma la superiorità italiana, nelle cui fila spiccano le eccellenze dei gemelli Marco e Simone Mengon, ma anche una compattezza difensiva invidiabile e in grado di esaltare i portieri. In particolare, prestazione di prim’ordine di Pavani, che chiuderà con una percentuale di parate che supera il 40%. 

I parziali, con l’Italia sempre avanti: 6-5 al 10’, 10-5 al 15’, 11-17 al 20’ e finale di tempo sul 15-12; nella ripresa 21-18 dopo 40’, 24-19 al 45’, 29-22 al 55’ e fischio finale sul 33-23. 

Domani (domenica ndr), nel giorno della sfida tra i senior di Slovacchia e Italia, alle 17:00 e con diretta TV su Sportitalia, anche i giovani replicheranno con un secondo test match.

Gli azzurrini dell’U19 impegnati a Povazska Bystrica:

PORTIERI: Colleluori Andrea (2000 – PO – Cingoli), Pavani Giovanni (2000 – PO – Estense), Albanini Germano (2003 – PO – Cassano Magnago)
ALI: Nardin Giovanni (2000 – AS – Banca Popolare di Fondi), Pasini Filippo (2000 – AS – Bologna United), Delogu Andrea (2003 – AD – Sassari), Sidibe Ibrahima (2002 – AD – Pallamano 2 Agosto)
TERZINI & CENTRALI: Notarangelo Davide (2000 – TS – Acqua & Sapone Junior Fasano), Kasa Kreshnik (2001 – TS – Rapid Nonantola), Galliano Davide (2002 – TS – Benevento), Prantner Max (2001 – TD – Alperia Merano), Pugliese Davide (2001 – TD – Acqua & Sapone Junior Fasano), Mengon Marco (2000 – TS\CE – Montpellier \ FRA), Mengon Simone (2000 – TS\CE – Montpellier \ FRA), Gallazzi Dmitri (CE – 2000 – Cassano Magnago), Possamai Massimiliano (2001 – CE – Cassano Magnago)
PIVOT: Martini Oliver (2001 – PI – Bologna United), Sciorsci Giampaolo (2000 – PI – Conversano)

Staff Tecnico
Giuseppe Tedesco (allenatore)
Sergio Palazzi (match analyst)
Luigi Malavasi (prep. portieri)

Staff Medico
Valerio Andreozzi (medico)
Lorenzo Brunelli (fisioterapista)