Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/junior-fasano-cassano5-1024x680.jpg

Il Match of the Week è Fondi-Fasano: appuntamento su Sportitalia

Match of the Week

Sentimenti contrastanti, momenti di forma opposti, lo stesso obiettivo. Banca Popolare di Fondi e Acqua&Sapone Junior Fasano, le protagoniste del Match of the Week di domani (domenica ndr), in onda dalle 17:15 su Sportitalia, vivono fasi della propria stagione agli antipodi, profondamente differenti l’una dall’altra.

Chi sta meglio sono i campioni d’Italia, ai quali i primi 90 giorni del 2019 hanno portato in dote 7 punti in 5 partite – unica sconfitta a Bolzano –, bottino fondamentale per rimettersi in carreggiata nella lotta per rientrare nei Play-Off, soprattutto perché accumulato facendo punti contro una diretta concorrente come il Cassano Magnago. 

Fondi, invece, farebbe volentieri un passo indietro all’ultima metà dell’anno passato, perché dal 13 gennaio a oggi la squadra di Giacinto De Santis ha sempre perso. Il periodo è ben diverso da quello vissuto nel girone di andata, in cui i laziali erano stati capaci di guadagnarsi l’accesso alla Final8 di Coppa Italia. Ora la classifica rischia di complicarsi: i punti sono 13, gli stessi di Cologne e solamente tre in più rispetto alla zona retrocessione.

Quella tra Fondi e Fasano sarà anche la partita di un ex illustre: il brasiliano André Alves Leal, vincitore di due Scudetti, di due edizioni della Coppa Italia e di una Supercoppa con la maglia biancoazzurra e dall’estate scorsa in forza al Fondi.

"Domenica sarà una gara molto difficile”, dice proprio il centrale brasiliano. “Giochiamo contro i campioni d'Italia in un loro momento di grande crescita crescita e noi, dopo cinque sconfitte, siamo in un periodo non molto positivo. Sarà una gara combattuta perché noi cercheremo di uscire da questa fase negativa e loro cercheranno di raggiungere il quarto posto in classifica. Stiamo lavorando bene in questa settimana per arrivare al massimo domenica, fare una buona gara e dimostrare le nostre potenzialità davanti i nostri tifosi".

Flavio Messina, capitano della Junior Fasano: "Sicuramente dopo questo tour-de-force arriviamo alla trasferta laziale abbastanza stanchi fisicamente, ma con la consapevolezza che se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo, i Play-Off, dobbiamo scendere in campo da Junior. Il Fondi sta attraversando un periodo particolare e sicuramente venderà cara la pelle, ma noi stiamo dimostrando che possiamo dire la nostra anche quest’anno. Stiamo entrando nell’ottica step-by-step e quindi per quanto mi riguarda sarà fondamentale conquistare i quattro punti in palio nelle prossime due sfide, a Fondi e con il Siena in casa, per poi iniziare a pensare alla Final8 di Coppa Italia".

All’andata, alla Palestra Zizzi, è stata vittoria Fasano: 27-24. Oggi, a campo invertito, le premesse per un Match of the Week equilibrato ed avvincente ci sono tutte.

Direzione di gara affidata alla coppia Cosenza – Schiavone, con fischio d’inizio alle ore 17:15. Su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY) e su PallamanoTV (www.facebook.com/pallamanotv) collegamento alle 17:00 per le interviste del pre-partita.

(foto: Caputo \ Rosato)