Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/dallago-pressano.jpg

Ancora Challenge Cup per il Pressano: al Palavis arriva il Povazska Bystrica

Coppe Europee

Il primo passaggio del turno della propria storia è ormai da lasciare alle spalle. Per il Pressano, unica formazione maschile impegnata in Europa, all’orizzonte ci sono i sedicesimi di finale. Primo atto da giocare davanti al pubblico amico, al Palavis, domani (sabato ndr) e contro la formazione slovacca del Povazska Bystrica.

I trentini, alla quarta partecipazione della loro storia in Challenge Cup, hanno superato lo scoglio del secondo turno e liquidato, per la verità senza troppe difficoltà, i britannici dell’Olympia nel doppio confronto andato in scena a metà ottobre. 

Ora la storia cambia, se non altro per la caratura dell’avversaria. Attualmente al secondo posto del proprio campionato, il Povazska Bystrica vanta una tradizione importante nelle competizioni continentali: tre partecipazioni alla fase a gironi della Champions League, due alla EHF Cup e gli ottavi di Challenge Cup centrati nelle ultime due stagioni rappresentano il pedigree oltreconfine della squadra slovacca. Un solo straniero in rosa, l’ala ucraina Liubomyr Ivanytsia, mentre nessuno degli atleti slovacchi ha fatto parte della rosa che ha disputato i primi due turni delle qualificazioni agli EHF EURO 2020 nel girone dell’Italia. 

Alessio Alessandrini, pivot del Pressano: "Ci apprestiamo ad affrontare questi sedicesimi di Challenge Cup con molta carica e voglia di fare bene. Nelle ultime partite abbiamo mostrato crescita e questo ci dà fiducia per tentare il passaggio del turno. Ci aspetta una sfida tosta contro una squadra di livello, abituata a giocare certe partite. Allo stesso modo sarà per noi una sfida stimolante e ricca di significato: una partita che non capita sempre di giocare e che ci siamo guadagnati coi risultati del campo. Soprattutto al Palavis faremo di tutto per ottenere il massimo risultato".

Primo atto, perciò, domani al Palavis, per poi replicare alla Sporting Hall MSK, in Slovacchia, il 24 novembre. Alla coppia greca Chaskis – Tsakonas la direzione del match in terra trentina. Fischio d’inizio alle ore 19:00 e live streaming della gara su PallamanoTV (www.pallamano.tv e www.youtube.com/pallamanotvfigh).

sabato 17 novembre [andata]
h 19:00 | Pressano - Povazska Bystrica
Arbitri: Chaskis – Tsakonas

sabato 24 novembre [ritorno]
h 18:00 | Povazska Bystrica - Pressano
Arbitri: Loshak - Shajbakov