Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/vinci-conversano-azione.jpg

Serie A2 Femminile: il punto dopo il fine settimana

Serie A2 Femminile

In campo nel week-end le squadre del campionato di Serie A2 Femminile per un nuovo e appassionante turno di campionato.

Girone A

Tre formazioni al comando della classifica, si tratta di Nuoro, Lions Sassari e Cassano Magnago. Il Nuoro ha superato tra le mura amiche il Ferrarin con il risultato di 30 a 18, il Cassano Magnago ha vinto lo scontro diretto con Lions Sassari con il risultato finale di 31 a 23. Prima vittoria stagionale per Sardegna che batte in trasferta Leno con il punteggio di 29 a 27.

La classifica aggiornata:

Nuoro 4 pti, Lions Sassari 4, Cassano Magnago 4, Leno 2, Ferrarin 2, Sardegna 2

Girone B

Sconfitta pesante per Algund contro Taufers, in testa alla classifica rimangono così due formazioni: Bruneck che supera Mezzocorona con il risultato finale di 25 a 19 e Guerriere Malo vittoriose tra le mura amiche contro Brixen. Seconda vittoria stagionale per Schenna che supera Dossobuono con il risultato finale di 26 a 20. Stop forzato per Hochpustertal chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario. 

La classifica aggiornata: 

Bruneck 8 pti, Guerriere Malo 8, Algund 6, Schenna 4, Taufers 4, Mezzocorona 2, Dossobuono 2, Brixen 0, Hochpustertal 0 

Girone C

Vittoria casalinga per Mestrino che supera Mugello e continua la marcia in testa alla classifica seppure se in condominio con Marconi Jumpers che ha superato tra le mura amiche Cellini Padova confermandosi grande realtà del girone. Seconda posizione per il Tushe Prato in virtù del successo ottenuto sul campo dell’Ariosto Ferrara. Prima vittoria stagionale per Chiaravalle che supera tra le mura amiche l’Imola con il risultato finale di 36 a 23. Stop forzato per Cingoli chiamato ad osservare il turno di riposo.

La classifica aggiornata:

Mestrino 8 pti, Marconi Jumpers 8, Tushe Prato 4, Ariosto Ferrara 2, Cellini Padova 2, Cingoli 2, Euromed Mugello 2, Chiaravalle 2, Imola 0

Girone D

Continua la marcia in testa alla classifica del Conversano che batte l’Onmic Salerno centrando la quarta vittoria consecutiva. Il big match di giornata tra Teramo e Fondi vede la vittoria al foto finish delle abruzzesi che salgono così al 2° posto con 7 punti. Vittoria esterna per Meta 2 Badolato che supera la Cassa Rurale Pontinia con il risultato finale di 20 a 16. Stop forzato per Benevento chiamato ad osservare il turno di riposo. 

La classifica aggiornata: 

Conversano 8 pti, Teramo 7, Fondi 6, Meta 2 Badolato 5, Onmic Salerno 4, Pontinia0, Benevento 0

Girone E

Quinta vittoria consecutiva per Leali Marsala che supera Aretusa con il risultato finale di 25 a 23, sale a quota 10 punti e pone una serie ipoteca sulla vittoria finale. Secondo posto per il Messina che liquida la pratica Guidotto Licata con il risultato finale di 36 a 18. Secondo centro stagionale per la Top Five Acireale che supera in trasferta il Girgenti con il risultato finale di 24 a 15 salendo a quota 5 punti.

La classifica aggiornata:

Leali Marsala 10 pti, Messina 8, Top Five Acireale 5, Aretusa 4, Geaplast Guidotto Licata 3, Girgenti 0

(foto: Vanni Caputo)