Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/a2f_cellini_padova.jpg

Serie A2 Femminile: il punto sui risultati del week-end

Qui Serie A2

Si sono disputate nel week end le gare del campionato di serie A2 femminile giunto alla seconda giornata, eccezion fatta per il girone A che prenderà il via solo nel prossimo week end.

Girone B

In testa alla classifica, a punteggio pieno, Bruneck, Guerriere Malo ed Algund, vittoriose, rispettivamente, su Hochpustertal, Dossobuono e Schenna. Primo successo stagionale per Taufers che batte in trasferta Mezzocorona con il risultato finale di 29 a 25. Stop forzato per Brixen chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario. 

Girone C

Secondo successo consecutivo per Mestrino e Marconi Jumpers che superano rispettivamente Imola, con il risultato finale di 45-9, e Cingoli in trasferta con il punteggio di 26-23. Da segnalare soprattutto quest'ultimo risultato in virtù del valore delle marchigiane. Primo successo stagionale per l'Ariosto Ferrara che batte tra le mura amiche Chiaravalle con il risultato finale di 37 a 19,  e primo sorriso stagionale anche per il quotato Cellini Padova che ha la meglio sul Mugello al termine di una partita per larghi tratti equilibrata. Stop forzato per Tushe Prato chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario. 

Girone D

La corazzata Conversano ed il Fondi viaggiano in testa a punteggio pieno in virtù delle vittorie ottenute contro Teramo al Pala san Giacomo e in trasferta sul campo del Meta 2 Badolato. Prevedibile che il testa a testa tenga banco fino alla fine. Stop forzato per la Cassa Rurale Pontinia chiamata ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario. Recuperano in giornata Onmic salerno e Benevento, il derby in programma alla Palumbo.

Girone E

Seconda vittoria consecutiva per Leali Marsala che supera senza problemi Acireale con il netto risultato finale di 29-11 confermandosi squadra da battere nel raggruppamento. Punti pesanti anche l'Aretusa che batte Licata per 29-21 e il Messina che supera tra le mura amiche il Girgenti con il punteggio finale di 28-22.