Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/italia_spagna_beach.jpg

L’Italia parte bene: due vittorie nette contro Paraguay e Mauritius

Olimpiadi giovanili

L’inizio è dei migliori. L’Italia U18 di Beach Handball parte col piede giusto nel suo cammino agli Youth Olympic Games di Buenos Aires. Nella giornata inaugurale del Preliminary Round, gli azzurrini allenati da Vincenzo Malatino si sbarazzano prima del Paraguay e poi delle Mauritius, in entrambi i casi sul 2-0 e concludendo nel migliore dei modi il day one.

Il calendario impone massima concentrazione, perché quella di domani (martedì ndr) sarà la giornata probabilmente più importante. Con la sola Argentina a punteggio pieno, difendersi dagli assalti delle europee Croazia e Portogallo, appaiate a due punti, sarà la missione la cui riuscita influirà maledettamente sul prosieguo di torneo. A passare il turno, accedendo al Main Round, saranno infatti le prime tre squadre del Gruppo B. 

BUONA LA PRIMA. Al debutto assoluto contro il Paraguay, l’Italia ritrova in Davide Notarangelo il suo terminale offensivo più prolifico. Il giovane pugliese mette a segno 10 punti, confermandosi miglior marcatore del team azzurro. Primo set mai in discussione, con l’Italia avanti anche sul +8. Nella seconda parte dell’incontro, invece, va segnalato un solo passaggio di vero equilibrio, con il Paraguay avanti 12-11 al 5’ di gioco, prima del contro-break italiano fino al 19-14 e al 21-16 al 9’ che chiude il match.

IN SCIOLTEZZA. Le Mauritius rappresentano l’ostacolo probabilmente meno ostico del torneo. L’Italia fa il suo dovere fino in fondo: 28-7 al termine del primo set, 30-13 per chiudere il secondo e chiudere col sorriso la prima giornata. Il top scorer azzurro è stavolta Mitterrutzner, autore di 10 punti e perfetto cecchino con un soddisfacente 100% al tiro.

ORA LE EUROPEE. L’Italia conosce bene, da vicino, Croazia e Portogallo. Domani il peso delle due gare è presto detto. La prima alle 16:40 (italiane) contro i croati, mentre in seguito, alle 21:10, sarà la volta dei lusitani.

Live ticker di entrambe le sfide su www.buenosaires2018.com. Il portale www.olympicchannel.com trasmetterà in live streaming le sfide del 12 e del 13 ottobre, giornate conclusive per il torneo olimpico di Beach Handball.

h 15:20 | Italia – Paraguay 2-0 (23-12; 21-18)
Italia: Freund 2, Prantner 7, Pavani, Mitterrutzner 3, Campestrini, Notarangelo 10, Cabrini 1, Capuzzo, Bronzo. All: Vincenzo Malatino
Paraguay: Alderete 3, Barrios Villalba, Vallejos 1, Ozorio, Balmaceda, Caceres 1, Llanes 8, Fernandez, Figueroa 2. All: Jose Veloso 

h 20:20 | Mauritius – Italia 0-2 (7-28; 13-30)
Mauritius: Frederick, Dada, Revaud 1, Chan, Clair 3, Marcelin, Thomas 1, Joson, Romain. All: Karine Raboud
Italia: Freund 1, Prantner 5, Pavani, Mitterrutzner 10, Campestrini, Notarangelo 9, Cabrini, Capuzzo 1, Bronzo 4. All: Vincenzo Malatino 

I risultati dei Round 1\2 nel Gruppo B:

h 15:20 | Argentina – Croazia 2-1 (17-16; 17-21; 9-4)
h 15:20 | Italia – Paraguay 2-0 (23-12; 21-18)
h 15:20 | Portogallo – Mauritius 2-0 (28-2; 29-16)
h 20:20 | Mauritius – Italia 0-2 (7-28; 13-30)
h 20:20 | Portogallo – Croazia 2-1 (14-10; 17-20; 6-4)
h 20:20 | Paraguay – Argentina 0-2 (13-17; 12-21) 

La classifica aggiornata del Gruppo B:

ITALIA 4 pti, Argentina 4, Croazia 2, Portogallo 2, Paraguay 0, Mauritius 0

Tutti i risultati e le classifiche del torneo olimpico di Beach Handball sono consultabili sul sito ufficiale www.buenosaires2018.com