Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/pivetta-attacco-conversano.jpg

Trieste fa il poker di vittorie, in vetta è Conversano-Bolzano

Serie A1 Maschile

Il primato a due invariato, ma anche un novero di inseguitrici che, pian piano, si fa più sottile. Dopo la 5^ giornata, la Serie A1 Maschile promette ancora sorprese e, soprattutto, necessita di tempo per definire gruppi di classifica ed equilibri.

Non cambia nulla in testa, dove Bolzano e Conversano fanno tutto ciò che c’è da fare e si sbarazzano l’una dell’Alperia Merano nel derby e l’altra dell’Ego Siena al Pala San Giacomo. Gli altoatesini si godono la prestazione superba di Stefano Arcieri, 8 reti per lui, e centrano il quinto risultato utile. Lo fanno al pari degli uomini di Alessandro Tarafino, che contro i senesi piazzano un 31-27 (p.t. 14-12) importante, in una gara caratterizzata da un finale nervoso e con ben quattro sospensioni temporanee negli ultimi 8’ di gioco.

Trieste è, senza tema di smentita, una delle protagoniste assolute dell’inizio di stagione. Dal Lazio arriva il poker dei giuliani, che a Fondi battono 29-23 (p.t. 14-11) la MFoods Carburex Gaeta e danno prova di essere ancora una delle squadre più in forma della massima serie. Quello in casa dei biancorossi allenati da Salvatore Onelli è un successo nel segno, manco a dirlo, di Bozidar Lekovic: 7 reti per il montenegrino al fischio finale, fondamentali per permettere agli uomini di Peter Pucelj di gioire nuovamente e di sognare in grande.

Il ritorno al Palavis fa bene al Pressano, che torna alla vittoria superando 27-22 (p.t. 15-13) il Cingoli. È il secondo successo stagionale dei trentini, maturato ancora in casa – dov’era caduta anche la Banca Popolare di Fondi – e che fa 5 punti complessivi dopo il pareggio del fine settimana scorsa sul campo di Siena. Bene capitan Giongo, Dedovic e Dallago, tutti a referto con 6 segnature ciascuno. 

Il Brixen ha la meglio in trasferta sul campo del Bologna United, dove centra un 25-23 che significa la terza vittoria in stagione. Per Crespo e compagni vittoria importante, dopo una contesa estremamente incerta, col parziale di 11-11 a metà gara e il primo vantaggio significativo sul +2 attorno a metà ripresa. 

Domani sera, alle 20:15 e con diretta televisiva su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY) l’ultima contesa del fine settimana: è il Match of the Week, derby lombardo tra Metelli Cologne e Cassano Magnago, con direzione affidata ai signori Simone – Monitillo.

Rinviato al prossimo 30 ottobre, infine, il match tra Banca Popolare di Fondi e Acqua & Sapone Junior Fasano.

ORARIO PARTITA LIVE RISULTATO MATCH REPORT
h 17.00 MFoods Carburex Gaeta - Trieste Guarda 23-29 Download PDF
h 19.00 Pressano - Cingoli Guarda 27-22 Download PDF
h 19.00 Conversano -  Ego Siena Guarda 31-27 Download PDF
h 19.00 Alperia Merano - Bozen Guarda 19-25 Download PDF
h 20.30 Bologna United - Brixen Guarda 27-32 Download PDF

La classifica aggiornata: 

Bolzano 9 pti, Conversano 9, Trieste 8, Cassano Magnago 6*, Brixen 5*, Pressano 5, Metelli Cologne 4*, Ego Siena 4, Banca Popolare di Fondi 3*, MFoods Carburex Gaeta 3, Acqua & Sapone Junior Fasano 2*, Alperia Merano 2*, Bologna United 2, Cingoli 2
*una partita in meno

(foto: Vanni Caputo)