Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/board_podini_ehf.jpeg

Il Vice-Presidente Podini eletto nello European Handball League Board

Pallamano Internazionale

Importante novità sul fronte internazionale per la FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) e per il Movimento della Pallamano italiana. Il Vice-Presidente vicario della Federazione, Stefano Podini, è stato eletto, il 29 giugno scorso a Vienna, quale membro dello European Handball League Board. L’elezione di un rappresentante italiano nell'ambito di un board così importante, fortemente voluto dal Presidente EHF, Michael Wiederer, testimonia la bontà del lavoro della Federazione in ambito internazionale.

L’Assemblea, che rappresenta in EHF i campionati del Vecchio Continente, si è riunita proprio venerdì scorso in occasione dei sorteggi della EHF Champions League della prossima stagione. Delle 53 società che costituiscono l‘Assemblea, ben 29 erano i rappresentanti dei campionati d’Europa presenti nella capitale austriaca, compresi quelli dei campionati transfrontalieri della SEHA League (South East Handball Association League) e BENE League (Benelux).

L’obiettivo dello European Handball League Board è quello di promuovere lo sviluppo dei campionati nazionali attraverso un lavoro di concerto fra le nazioni europee. Un versante sul quale la FIGH e la Pallamano italiana devono e vogliono dimostrarti particolarmente attive, soprattutto in vista del ritorno della Serie A1 al girone unico a partire dalla prossima stagione agonistica.

Erano in totale 16 i candidati presentati dalle 53 nazioni, per solamente 6 posti a disposizione del Board della EHL.

I membri eletti nel Board, i primi tre in rappresentanza delle nazioni comprese tra le fasce di ranking sotto indicate:

Membro 1: Frank Bohmann / GER (Vice-Presidente)
Membro 2: Nikolas Larsson / SWE (Presidente)
Membro 3: Stefano Podini / ITA
Membro 4: Patrice Hitz / SUI
Membro 5: Alf Mangor Johannessen / NOR
Membro 6: Thierry Wagner / LUX

I membri eletti resteranno in carica fino al prossimo Congresso EHF, in calendario per l’aprile 2021 in Lussemburgo.