Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/turkovic_tiro_vsukraine.jpg

L'Italia sogna in grande: via ai XVIII Giochi del Mediterraneo

Giochi del Mediterraneo

Attesa terminata, si comincia. È iniziata oggi, con la partenza dall’Aeroporto di Fiumicino, l’avventura delle Nazionali maschile e femminile ai XVIII Giochi del Mediterraneo in programma da domani (22 giugno) al 1 luglio a Tarragona, in Spagna.

Al via si presenteranno 26 nazioni, 13 delle quali coinvolte nei tornei della Pallamano, la cui apertura è fissata per la mattinata del 23 giugno con le prime gare del Preliminary Round. Sono cammini diversi, quelli che attendono azzurre e azzurri, in primis per la formula che differenzia i due tornei. Di comune c’è stato il percorso di avvicinamento a questi Mediterranei: insieme, nel lungo stage di Cingoli, le Nazionali allenate da Riccardo Trillini e Neven Hrupec hanno lavorato per farsi trovare pronte all’atteso appuntamento, col chiaro obiettivo di arrivare il più in fondo possibile.

italia maschile

Il primo step da superare è quello del Preliminary Round. Per gli uomini dovrà essere obbligatoriamente un ‘tutto e subito’ dettato dalla composizione del girone a tre, in compagnia di Croazia e Algeria, con accesso ai quarti di finale per le prime due. Curiosità sui croati: in panchina ci sarà Lino Cervar, che per la prima volta affronterà l’Italia da avversario. L’Italia delle donne, invece, sarà opposta a Spagna, Slovenia, Grecia e Portogallo in un girone a 5 squadre complesso e che concede due posti per le semifinali.

Lo stage di Cingoli è servito a individuare le liste definitive dei 32, fra atlete e atleti, che comporranno la delegazione italiana dell’handball. Non saranno della spedizione, causa problemi fisici, Ardian Iballi e Angela Cappellaro, sostituiti da Alessio Moretti nella batteria dei terzini al maschile e da Georgette Kere come pivot nel femminile.

italia femminile

I XVIII Giochi del Mediterraneo

L’edizione di Tarragona 2018 farà registrare – come riportato sul sito ufficiale – il record di atleti partecipanti, 3.622 in tutto. L’Italia sarà la delegazione più numerosa con 413 atleti, superiore anche a quella di casa della Spagna (396), seguita a sua volta da Turchia (365) e Francia (310).

Gli impianti

Le gare della Pallamano si disputeranno in due impianti. Il torneo maschile sarà giocato interamente al Catalunya Sports Palace di Tarragona, teatro da 5mila posti. La località di El Vendrell, con il Club d'Esports Vendrell Pavilion (850 posti) ospiterà, invece, gli incontri della sola fase a gironi femminile, che poi si sposterà allo stesso modo a Tarragona per la fase clou delle semifinali e finali.

Il Calendario della Pallamano

Entrambe le Nazionali debutteranno, perciò, il 23 giugno. Il Preliminary Round degli uomini terminerà subito, già il 25 giugno contro l’Algeria, per poi proseguire coi quarti di finale. Prunster e compagne, invece, termineranno la fase a gironi il 28 giugno affrontando il Portogallo.

I gironi del torneo maschile:

Gruppo A: Slovenia, Montenegro, Tunisia
Gruppo B: Croazia, ITALIA, Algeria
Gruppo C: Spagna, Grecia, Portogallo
Gruppo D: Serbia, Turchia, Fyr Macedonia, Egitto

Il calendario dell’Italia:

DATA

ORARIO

FASE

SEDE

MATCH

23 giu

h 10:00

Preliminary Round

Catalunya Sports Palace

Italia - Croazia

25 giu

h 10:00

Preliminary Round

Catalunya Sports Palace

Italia - Algeria

27 giu

h 10:00; h 12:30; 
h 17:30; h 20:00

Quarti di Finale

Catalunya Sports Palace

1A-2B; 2A-1B; 
1C-2D; 2C-1D

29 giu

h 10:00
h 12:30

Semifinali

Catalunya Sports Palace

Q1-Q4; Q2-Q3

1 lug

h 13:00

Finale

Catalunya Sports Palace

Finale 1°\2°

Previste, inoltre, le finali 7°-8° e 5°-6° posto, entrambe nella giornata del 30 giugno e fra le 10:00 e le 12:30. Alle 10:30 del 1 luglio, invece, si gioca la finale per il bronzo.

I gironi del torneo femminile:

Gruppo A: Spagna, Slovenia, Grecia, ITALIA, Portogallo
Gruppo B: Montenegro, Serbia, Turchia, Fyr Macedonia, Egitto

Il calendario dell’Italia:

DATA

ORARIO

FASE

SEDE

MATCH

23 giu

h 20:00

Preliminary Round

Club d'Esports Vendrell Pavilion

Grecia – Italia

25 giu

h 18:00

Preliminary Round

Club d'Esports Vendrell Pavilion

Slovenia – Italia

27 giu

h 20:00

Preliminary Round

Club d'Esports Vendrell Pavilion

Spagna – Italia

28 giu

h 20:00

Preliminary Round

Club d'Esports Vendrell Pavilion

Italia – Portogallo

29 giu

h 17:30
h 20:00

Semifinali

Catalunya Sports Palace

2A – 1B; 1B – 2A

30 giu

h 20:00

Finale

Catalunya Sports Palace

Finale 1°\2°

La finale 3°-4° posto del torneo femminile è in programma alle ore 17:30 del 30 giugno.

Il calendario completo è online sul sito www.tarragona2018.cat

Convocate e Convocati

La lista della Nazionale femminile:

1. Prunster Monika (1984 – PO – Jomi Salerno)
2. Ferrari Elisa (1993 – PO – Jomi Salerno)
3. Babbo Giada (1997 – AS – Indeco Conversano)
4. Casale Laura (1996 – AS – Jomi Salerno)
5. Napoletano Pina (1986 – AS – Jomi Salerno)
6. Niederwieser Anika (1992 – TS – Thuringer \ GER)
7. Di Pietro Giorgia (1994 – TS – Indeco Conversano)
8. Dalla Costa Ilaria (1995 – TS – Jomi Salerno)
9. Lauretti Matos Cyrielle (1997 – TS\PI – Jomi Salerno)
10. Trombetta Rita (1996 – TD – Jomi Salerno)
11. Ettaqi Rafika (1989 – TD – Bensheim \ GER)
12. Gheorghe Cristina (1986 – TD – Dunarea Braila \ ROU)
13. Fanton Irene (1994 – CE – Glassverket \ NOR)
14. Landri Valentina (1992 – CE – Jomi Salerno)
15. Del Balzo Bianca (1996 – PI – Cassano Magnago)
16. Kere Georgette (1999 – PI – Casalgrande Padana)

La lista della Nazionale maschile:

1. Fovio Vito (PO – 1979 – Junior Fasano)
2. Ebner Domenico (PO – 1994 – Bietigheim \ GER)
3. Pivetta Riccardo (AS – 1988 – Conversano)
4. Radovcic Demis (AS – 1988 – Junior Fasano)
5. Sperti Carlo (AD – 1995 – Conversano)
6. Sonnerer Martin (AD – 1992 – Bolzano Südtirol)
7. Bulzamini Davide (TS – 1995 – Saint-Marcel Vernon \ FRA)
8. Stabellini Riccardo (TS – 1994 – Conversano)
9. Turkovic Dean (CE – 1987 – Bolzano Südtirol)
10. Moretti Alessio (1994 - TS - Bolzano Südtirol)
11. Marrochi Pablo (CE – 1986 – Saint-Marcel Vernon \ FRA)
12. Skatar Michele (TD – 1985 – Strasburgo \ FRA)
13. Venturi Giulio (TD – 1989 – Junior Fasano)
14. Maione Pasquale (PI – 1982 – Junior Fasano)
15. Parisini Andrea (PI – 1993 – Angers Noyant \ FRA)
16. Doldan Martin (1987 - PI - Balonmano Cuenca \ SPA)

Capo Delegazione
Silvano Seca

Staff Tecnico
Riccardo Trillini (Direttore Tecnico)
Neven Hrupec (allenatore femminile)
Jurgen Prantner (allenatore maschile)
Sergio Palazzi (match analyst)
Paolo Baresi (prep. portieri)
Fabrizio Tassinari (prep. atletico)

Staff Medico
Federico Morelli (medico)
Vincenzo Masi (medico)
Angela Santucci (fisioterapista)
Enzo Silvestri (fisioterapista)