Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/campestrini_tiro_1.jpg

Primo successo Italia: 14-12 al Montenegro

15° MHC Championship

L’Italia U18 centra la prima vittoria del suo Campionato Mediterraneo dell’Handball. A Marrakech (Marocco), gli azzurrini guidati da Giuseppe Tedesco battono 14-12 i coetanei del Montenegro.

Sono 4.5 i punti portati a casa dagli azzurrini, frutto dei parziali della sfida. L’unica 0.5 concesso agli avversari scaturisce nel primo quarto d’ora, pareggiato sul 5-5, ma in cui l’Italia sfiora allo scadere – come ieri contro la Francia – il gol del successo. Al 10’ il punto di svolta del secondo tempo, con il sorpasso dal 5-6 al 7-6 nel risultato complessivo e la vittoria del parziale col punteggio di 3-2. Equilibrata anche l’ultima porzione di partita, terminata con un’altra imposizione di misura (6-5).

Diventano così 5.5 i punti messi in cascina dalla Nazionale azzurra, grazie anche al punto strappato ieri ai francesi nel match perso 24-22. Nessuna pausa e, anzi, domani si raddoppia: in mattinata (h 12:00) c’è la Romania, nel pomeriggio (h 16:00) l’Arabia Saudita.

h 19:00 | Italia – Montenegro 14-12 (5-5; 3-2; 6-5)
Italia: Prantner 3, Fadanelli 1, Pasini 3, Alaimo, Bortoli 4, Meneghello 1, Possamai, Bronzo, Pugliese 2, Zoppetti, D’Agostino, Artale, Colleluori, Martini, Campestrini, Karrobi. All: Giuseppe Tedesco
Montenegro: Borozan, Dragojevic, Bakic 5, Jelusic, Folic, Erakovic 1, Knezevic 3, Devic, Durovic 1, Suljevic, Corsovic 1, Dosljak, Radic, Draskovic 1, Tomanovic, Ljusi. All: Dragan Gvozdenovic

La classifica dopo le prime due giornate:

Gruppo A: Tunisia 8.5, Egitto 8.5, Grecia 6.5, Turchia 5, Marocco 1.5
Gruppo B: Romania 10, Francia 8.5, Italia 5.5, Montenegro 5.5, Arabia Saudita 0.5

Così ieri contro la Francia:

h 18:00 | Francia – Italia 24-22 (6-6; 8-8; 10-8)
Francia: Vojinovic, Tissot 2, Ntanzi 2, Damatrin 4, Martinez, Mahir 4, Cabanes 3, Bolzinger, Ermolenko, Thellier 1, Hofmann, Vigneron 2, Salou 3, Benfetoum, Monar, Mandiangou 3. All: Eric Quintin
Italia: Riva, Prantner, Pasini 6, Alaimo, Bortoli 6, Meneghello, Possamai 5, Bronzo, Pugliese 3, Zoppetti, D’Agostino, Artale, Colleluori, Martini 1, Campestrini 1, Karrobi. All: Giuseppe Tedesco

Il calendario degli azzurrini nella fase a gironi:

mercoledì 14 febbraio
h 12:00 | Romania - Italia
h 16:00 | Italia - Arabia Saudita

I quarti di finale sono in programma il 15 febbraio. A seguire, il 16 febbraio, semifinali e final day il 17 febbraio.