Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/mascalucia.jpg

Il miracolo HC Mascalucia: il vivaio al centro del progetto

Il progetto sportivo dell'Handball Club Mascalucia nasce nel 2006 grazie a Dario Zappala, ex atleta catanese e grande appassionato di pallamano. Dalla stagione sportiva 2009-2010, il sodalizio mascalucese viene gestito direttamente da Nunzio Mineo e da Sergio Pagano (quest'ultimo attuale presidente) ex-atleti della Pallamano Mascalucia. 

L'attività sportiva inizia con pochissimi ragazzini di età compresa tra 6-7 anni ma con un entusiasmo straripante e con il duo Mineo-Pagano sicuri di far crescere questo manipolo di bambini che oggi sono diventati protagonisti anche in prima squadra, dopo aver conquistato diversi successi nelle varie categorie giovanili.

Oggi l'H.C. Mascalucia conta oltre 70 tesserati con un vivaio tra i più floridi in Sicilia e diverse formazioni che hanno partecipato all'attività promozionale nelle categorie under 9, 11 e 13 con responsabile tecnico Nunzio Mineo.

mascalucia 2

Ma le soddisfazioni arrivano anche dal team under 15 guidato da Agostino Tilotta (giocherà la finale regionale sabato e domenica prossimi ndr.) e dall'under 17 di coach Massimo Randis che ha conquistato recentemente il terzo posto nel campionato siciliano di categoria. La "ciliegina sulla torta" di questa stagione è stata senza alcun dubbio la prima squadra, affidata all'esperto Salvo Cardaci, che a sorpresa e da assoluta matricola ha stravinto il girone E di serie A2 approdando alla 'Final8' di Borgo San Lorenzo. Insomma una piccola società dalle grandi ambizioni con un futuro che appare sempre più roseo.